Aquadro non è una storia vera, non è tratto dalla storia di Amanda T. Ma ne condivide l’universo tematico.
Il caso di Amanda T. ha avuto ulteriori sviluppi grazie agli hacker di Anonymous, che non sono rimasti indifferenti alla storia tragica della ragazzina canadese e hanno deciso di intervenire, pubblicando le generalità del presunto stalker che ha spinto Amanda al suicidio.
Questo è l’articolo.