GONE BABY GONE è l’esordio alla regia di Ben Affleck, che assieme ad Aaron Stockton adatta un romanzo di Dennis Lehane, autore di MYSTIC RIVER. Il film è un viaggio nell’inferno dei sobborghi di Boston, dove le contraddizioni affettive dell’umanità esplodono a causa della spedizione di una bambina di quattro anni, rubata ad una madre tossica. Non è semplicemente un thriller, ma un viaggio di un investigatore nelle tenebre: “fare la cosa giusta” è quanto di più difficile si possa fare, perchè il mondo intorno a te può crollare. Un cinema classico, potente come quello di Clint Eastwood. Vale la pena prendere l’auto e scoprire dove viene proiettato.

ps. Se invece volete gustarvi un film in dvd, di tutt’altro stampo, vi consiglio un piccolo film, divertente e delicato:LARS E UNA RAGAZZA TUTTA SUA, di Craig Gillespie, con Ryan Gosling. L’amore impossibile tra un giovane dissociato e una bambola. Vedere per credere.