Ecco qua una cosuccia che sembra interessante (ma a legger meglio non lo è…) che ho trovato sul forum di sceneggiatori.com:

si tratta di un concorso che premia scrittori, registi e musicisti per riunirli nella realizzazione di un cortometraggio. Gli scrittori propongono un soggetto per un corto di 5 minuti e il vincitore della selezione scrive la sceneggiatura con il regista (a sua volta) selezionato. Il corto verrà girato a Carpi e prodotto dall’organizzazione del premio. Al termine delle riprese verrà scelto il compositore della colonna sonora che scriverà le musiche del film.

Bello vero? Peccato che per partecipare alle selezioni di qualunque categoria bisogna sborsare ben 95 euri!!!!!!!!!!!! Robba da matti, ma la gente proprio non si rende conto?

Comunque chi ha voglia e soldi per partecipare può visitare il sito del premio rustichelli